Scoprendo Carolina, Miss Italia da Vigevano

Viaggio alla scoperta della nuova miss Italia, la vigevanese Carolina Stramare, che ha conquistato tutti. Dal dolore per la perdita della madre alla conquista del titolo di più bella d’Italia, il ritratto di una ragazza genuina e con tanta voglia di vivere.

Ha conquistato, e sta conquistando, tutti per la sua semplicità e umiltà. Oltre che, come ovvio, per la sua bellezza, un dato incontrovertibile e sotto gli occhi di tutti.

Stiamo parlando della nuova miss Italia, Carolina Stramare, che ha vinto l’ottantesima edizione del concorso di bellezza più importante a livello nazionale, sponsorizzato da vari brand, tra cui Ssangyong che ha fornito le auto per gli spostamenti.

Venti anni, alta 1,79, occhi verdi e capelli castani, nata a Genova ma cresciuta a Vigevano, in provincia di Pavia, la giovane ha riportato il titolo in Lombardia a 29 anni di distanza dall’ultimo trionfo (della bergamasca Rosangela Bessi, nel 1990).

Si tratta inoltre della terza lombarda ad aggiudicarsi l’ambita corona: in precedenza ci erano riuscite le sorelle Layla e Alba Rigazzi, vincitrici rispettivamente nel 1960 e 1965.

Il trionfo, nella notte di Jesolo, il 6 settembre, è arrivato con il 36 per cento delle preferenze, dopo che è stata dapprima eliminata con il telefoto da casa e poi ripescata dalla giuria tra le due finaliste.

Il nome di Carolina Stramare viene dunque scritto nell’elenco di coloro che si sono imposto nella storia di questa manifestazione, che ha visto molte ragazze diventare famose nel mondo dello spettacolo. L’augurio è che ci possa riuscire Carolina.

Nel frattempo andiamo a scoprire meglio chi é la ragazza che ha rubato il cuore ai suoi tantissimi follower sui social. Alla data dell’11 settembre sono 130mila (ma siamo sicuri che cresceranno ancora).

Dal dramma al sogno

Per scoprire chi è Carolina Stramare, non si può non partire da quella dedica lasciata a caldo verso una persona cara che non c’è più. Il suo primo pensiero, appena dopo l’incoronazione a più bella d’Italia, era rivolto a mamma Cristina, deceduta prematuramente nel luglio 2018.

«Oltre che una madre era un’amica vera e nonostante la sua assenza, la sento vicina. Sono fermamente convinta che la forza che mi accompagna ogni giorno da un anno a questa parte è tutta merito suo».

Parole che hanno colpito molto l’opinione pubblica, ma che testimoniano la forza d’animo di Carolina che già da piccola ha dovuto sopportare anche il trauma della separazione tra i genitori (suo padre Romeo vive in Liguria, dove gestisce un mobilificio).

Decisivo il ruolo dei nonni materni, con cui vive a Vigevano, e che l’hanno aiutata, insieme alla madre, nota per il suo lavoro di dipendente comunale, a conquistare la sua autonomia.

Modella professionista da tre anni, lo scorso mese di agosto si è aggiudicata il titolo di miss Lombardia, guadagnando di diritto il pass per la finale nazionale, che si è svolta a Jesolo, e che l’ha vista trionfare tra le 80 ragazze in gara.

Sogni e progetti futuri

Ma Carolina Stramare è questo e molto altro. Tra le sue grandi passioni, lo sport. Il nuoto e l’equitazione, praticata anche a livello agonistico. Ama i cavalli, e gli animali in generale, al punto da possederne uno.

Poi i viaggi. Perché, come ha dichiarato, «nulla ti arricchisce come un lungo viaggio». Una passione condivisa con il fidanzato Alessio, imprenditore milanese nel settore della ristorazione ed ex calciatore professionista, a cui è legata da otto mesi.

Diplomata al liceo linguistico, studia all’Accademia delle belle arti di Sanremo, dove frequenta un corso di formazione grafica e progettistica. Tra i suoi sogni c’è anche quello di lavorare nel design e nell’architettura. Al punto che «ogni volta che i miei impegni lo consentono, vado ad aiutare mio padre nell’azienda di famiglia, in Liguria».

Il tempo è dalla sua parte

Quest’ultimo proposito può attendere almeno per ora. Chi la conosce bene di lei dice che «è una ragazza stupenda, umile, sempre gentile verso il prossimo».

In una parola, bella. Non soltanto fuori, ma anche dentro. E c’è chi, tra le amiche del cuore, garantisce: «Avrà successo in questo settore». Le carte in regola le ha tutte.

Calderone.News – Andrea Sicuro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *