DONNA: volto del nuovo decennio by Spanedda

Opere grafiche con i volti di donna. Un progetto artistico dedicato al lato femminile del mondo per tutto il mese di marzo 2021.

donna, tutto si fa per te…
Opere grafiche con i volti di donna. Un progetto che renderà le donne “protagoniste dell’arte”

Donna, protagonista del cambiamento

Un progetto nato dall’estro dell’artista novarese Antonio Spanedda, che renderà le donne “protagoniste dell’arte” nel periodo tra il 6 marzo e il 31 marzo 2021. 
DONNA è un progetto d’arte relazionale che crea una rete sociale aperta e fondata sulla fiducia. Un viaggio che usa l’Arte come strumento di espressione e di comunicazione per raccontare il lato femminile del mondo come leva di innovazione e di crescita. In questo percorso di ricerca, il Femminile, cioè quell’insieme di ricettività, creatività e cura che va al di là della donna come genere, è il principale protagonista del cambiamento ed è, in questo senso, detentore del potere di generare una nuova umanità.

La concessionaria Clerici ospiterà l‘installazione delle opere realizzate da Antonio Spanedda, che ritraggono centinaia di volti di donna. Le donne di 19 nazionalità diverse, raccontano il cambiamento attraverso i volti con lo stigma del loro principio guida.

DONNA: volto del nuovo decennio by Spanedda

Un’esperienza unica

Il pubblico potrà ammirare le opere grafiche con i volti di donna, esposte sia in esterno per le vie di Novara con l’affissione pubblica di manifesti ritoccati a mano dall’artista (rassegna urbana), che all’interno in ampi spazi, come quello della concessionaria Clerici, per vivere un’esperienza originale d’arte contemporanea in un luogo non convenzionale.
La mostra delle opere pittoriche con le visite guidate presso lo studio artistico Dentro l’Arte di Luigi Sergi. Invece gli workshop a Romagnano Sesia saranno presso l’Incontro centro sportivo saranno sospesi per le recenti restrizioni dettate dallo stato pandemico in Piemonte. Apriranno al pubblico appena la situazione lo permetterà.

L’evento dedicato alla donna è patrocinato dal Comune di Novara e dal Comune di Vicolungo.
La rassegna urbana nella città di Novara è sostenuta dalla Concessionaria Clerici Novara, The Style Outlets Vicolungo. Poi l’Incontro centro sportivo Romagnano Sesia e Bottega della Cornice Novara.

Antonio Spanedda artista ricercatore
Antonio Spanedda artista ricercatore esperto in comunicazione creativa “la mia arte è la mia vita”

La storia

Antonio Spanedda, artista ricercatore, nato a Novara nel 1961. Si è laureato in scultura e dottorato in Arte e Antropologia del Sacro all’Accademia di Belle Arti Brera di Milano. Negli anni ’90 presenta al pubblico uno spettacolo di aero-pittura. In qualità di attore, partecipa a trasmissioni tv su reti nazionali, lavora in teatro con Gianni Dal Bello e Guido Gagliardi. Fonda il gruppo di performer Argilla e partecipa a numerose rassegne d’arte visiva.

Nel 2002-2004 lavora sul ciclo di opere in alluminio e acciaio realizzate attraverso procedure tecnologiche innovative. Nel 2005 partecipa alla Biennale di Venezia con l’opera “Ambone, Casa della Parola” in permanenza nella Chiesa di S. Lio a Venezia. Invece nel 2010 dà vita al progetto artistico IOTIAMO incentrato sull’Amore Universale. Poi nel 2015 esordisce con il laboratorio per bambini “Capsula del Tempo”. Lavora nel 2018 a Monaco di Baviera per il progetto di Arte Relazionale “FRAU” dedicato al lato femminile del mondo. Infine nel 2019-21 riprende la riflessione sulla donna con il tour espositivo “MADRE” e “DONNA”.

[email protected]
www.spanedda.it http://www.iotiamo.info
www.capsuladeltempo.it /www.tramedimpresa.it


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *