GOD SAVE the FOOD, per un tributo milanese al Negroni

Si svolgerà domani 20 giugno il secondo appuntamento per celebrare i 100 anni del Negroni da GOD SAVE the FOOD in Brera. Un omaggio che vede coinvolto GIASS gin e Oscar697, vermouth rosso, che proporranno GOD SAVE the NEGRONI, una rivisitazione di un classico intramontabile.
Una ricetta che non conosce età e che si reinventa senza mai essere banale. Un cocktail shakerato e proposto in coppetta che unisce 1 parte GIASS Milano Dry Gin, 1 parte Oscar697, 1 parte bitter italiano e scorza d’arancia come guarnizione.

Negroni

Il segreto sta tutto negli ingredienti scelti e da versare in parti uguali. L’anima di GOD SAVE the NEGRONI è data da GIASS gin e Vermouth697. GIASS è il primo London Dry gin nato all’ombra della Madonnina dall’intuizione di cinque amici: Andrea e Simone Romiti, Richard D’Annunzio, Francesco Niutta e Francesco Braggiotti che hanno saputo trasformare la passione per il rituale dell’aperitivo in un progetto dedicato a Milano. Diciotto botaniche selezionate danno vita a un prodotto dall’anima complessa, da assaporare anche on the rocks. Poi il vermouth, Oscar697 nato nel 2013 da un’idea di Stefano Di Dio che con il produttore Oreste Sconfienza hanno creato un vermouth dallo stile contemporaneo ottenuto a partire da una base di vino di Trebbiano di Romagna.

La serata sarà animata da un dj set a cura di Nora BEE e fa parte di un progetto che coinvolge le quattro sedi di GOD SAVE the FOOD. Il primo appuntamento si è tenuto a maggio nel locale di Viale Piave, il terzo si terrà a luglio in via Tortona e l’ultimo a settembre in Rinascente. www.godsavethefood.it
www.giassgin.com Facebook: https://www.facebook.com/giassmilanodrygin/

Piazza del Carmine, 1 Milano, Tel 02.22229440. Aperto tutti i giorni 07.30 – 00.00

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *