Sharing a Milano: scooter elettrici da 0,29 euro al minuto

Team Calderone News

Redazione che si occupa della maggior parte degli articoli della testata. Appassionati della realtà Milanese, presenti su tutta la Lombardia

Nel prezzo è tutto compreso, anche l’assicurazione del veicolo e il servizio clienti 24/7. Per Milano saranno previsti dei pacchetti da 50, 100, 150, 300 e 500 minuti a prezzi agevolati.

Sharing a Milano: scooter elettrici da 0,29 euro al minuto

Come funziona il servizio

Milano punta molto sulla mobilità elettrica e in condivisione. Sopratutto per questo motivo il Comune di Milano ha autorizzato Acciona, società spagnola di sharing mobility, ad avviare le attività nel capoluogo lombardo con 300 veicoli.
Gli scooter della compagnia Acciona sono 100% elettrici ma equiparabili a scooter da 125 cc. Hanno una modalità Standard che permette allo scooter di arrivare a 50 km/h e una Custom con il quale si può raggiungere gli 80 km/h.

Il funzionamento come per altri servizi simili avviene tramite l’app dedicata per smartphone. Infatti i clienti possono visualizzare la posizione degli scooter, tutti all’interno della cerchia filoviaria 90/91, prenotarli per 15 minuti e poi muoversi liberamente per tutto il territorio. L’unico vincolo è chiudere le corse all’interno della stessa area, e negli stalli dedicati ai ciclomotori.

Sempre tramite l’app si avvia lo scooter e si apre anche il bauletto che contiene due caschi e i sottocasco usa e getta, oltre a salviette umidificate per pulire ad esempio sella e manubrio. Naturalmente per utilizzare il servizio è necessario essere in possesso della patente per autoveicoli o motocicli.

Prezzi e offerte speciali

Il servizio di scooter sharing Acciona ha un costo di 0,29 euro al minuto per la modalità Standard e di 0,34 euro al minuto per quella Custom. Il prezzo comprende anche l’assicurazione del mezzo e l’assistenza clienti h24 7/7gg. Per Milano poi saranno previsti dei pacchetti da 50, 100, 150, 300 e 500 minuti a prezzi agevolati. Al momento dell’iscrizione (gratuita) si ha diritto a 20 minuti di guida omaggio.

Sempre attivabile tramite app anche la modalità “Sosta” che permette agli utenti di lasciare lo scooter in sosta mantenendo la “proprietà” dello scooter, a un costo di 0,06 euro al minuto, per un massimo di 6 ore. Questa modalità può essere usata anche fuori dal cerchia filoviaria 90/91 che è a tutti gli effetti l’area operativa che potete vedere nella foto qui sotto.

Sharing a Milano: scooter elettrici da 0,29 euro al minuto

Team Calderone News

Redazione che si occupa della maggior parte degli articoli della testata. Appassionati della realtà Milanese, presenti su tutta la Lombardia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *