Spinarolo (nocciolino) in vasocottura al microonde

Team Calderone News

Redazione che si occupa della maggior parte degli articoli della testata. Appassionati della realtà Milanese, presenti su tutta la Lombardia

O per gusto o per necessità, il fast food va di moda e il microonde è lo strumento principale per realizzare pietanze facili e veloci da preparare. E il corretto uso di questo forno dà come risultato dei piatti veramente gustosi e di alto livello.

Spinarolo (nocciolino) in vasocottura al microonde

Lo spinarolo, chiamato anche nocciolino, è un pesce appartenente alla famiglia degli squali dal sapore molto delicato e dalla polpa morbida. Si tratta di uno squalo di modeste dimensioni che difficilmente supera i 130 cm. Spesso viene venduto già spellato, in quanto per cucinarlo occorre levare la robusta pelle che li ricopre, operazione che può risultare difficoltosa. La richiesta elevata di questo pesce è dovuta al fatto che le sue carni, oltre che ottime, sono prive di spine.

Lo spinarolo in vasocottura cotto al microonde, oltre che semplice da preparare e molto gustoso, è l’ideale anche per i bambini, che potranno mangiare un pesce delizioso, senza timore di pungersi con pericolose spine in un barattolo divertente che non è il “solito piatto”.

Ingredienti per 6 persone

  • kg.1 di spinarolo
  • uno scalogno
  • n. 18 pomodorini (ciliegino o datterino)
  • n. 2 grosse patate a pasta gialla
  • olio extravergine di oliva
  • qualche fogliolina di prezzemolo
  • un pizzico di timo
  • sale
  • pepe nero a piacere
  • n. 6 vasicottura da 500 ml

Preparazione

  • Scaldiamo in un tegame un cucchiaio di olio extravergine di oliva e rosoliamo delicatamente uno scalogno finemente tritato.
  • In una ciotola mettiamo lo spinarolo tagliato in diciotto pezzi regolari, precedentemente lavato e asciugato, aggiungiamo lo scalogno rosolato, i pomodorini, le erbe aromatiche, le patate tagliate a tocchetti regolari, il sale, il pepe e condiamo con l’olio.
  • Mescoliamo bene il tutto e lasciamo insaporire in frigorifero per almeno 30′.
  • Trascorso il tempo necessario riempiamo in parti uguali i barattoli, puliamo i bordi e li chiudiamo ermeticamente con il loro tappo completo di guarnizione e ganci.
  • Cuociamo nel micronde per 6′ a 800 watt e poi lasciamo riposare per almeno altri 20′.
  • Secondo le dimensioni del microonde, è possibile cuocere anche due vasetti contemporaneamente.

Serafina

Team Calderone News

Redazione che si occupa della maggior parte degli articoli della testata. Appassionati della realtà Milanese, presenti su tutta la Lombardia

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi